RetroNews

RetroNews

Notizie, curiosità, eventi.....

video_rai_eleaE' andato in onda il 5 Gennaio 2010, nella rubrica Neapolis di RAI 3, un servizio sull'Elea 9003 di Bibiena. Intervistati il prof. Stefano Del Furia, il docente dell'istituto che si dedica al restauro ed alla conservazione del computer, e Mario Babbini, uno dei tecnici che smontò il calcolatore al Monte dei Paschi di Siena e lo rimontò a Bibbiena.
Il servizio riporta interessanti frammenti di filmati d'epoca sull'elaboratore.

Il video è attualmente visualizzabile online sul servizio www.rai.tv.

issue_27E' online il numero 27 della fanzine di retrocomputing Jurassic News.
In questo numero:
- Silicon Graphics - Indigo
- Come eravamo: Storia dell'interfaccia utente, parte 2
- Retrocomputing: Quello che ci siamo persi
- TAMC: Algoritmi di ordinamento (parte 5)
- Retro-Riviste: Super Apple
- Biblioteca: After the Software War
- Il Racconto: Automatik (3) - La bisca
- Apple Club: Tutti i linguaggi di Apple (parte 12)
- Edicola: Abandoned Times
- Retro Linguaggi: LISP (parte 2)
- SAP Corner: SAP netweaver 7.0 Trial edition

E' prelevabile online su http://www.jurassicnews.com/

Nei giorni scorsi ci ha lasciati Giuseppe Montuschi.
Nato il 15 gennaio 1927 è stato per quasi 60 anni protagonista dell'editoria tecnica italiana. Lo ricordiamo come direttore delle riviste Sistema Pratico, La Tecnica illustrata, QuattroCose illustrate. Nel 1969 crea Nuova Elettronica, che dopo 40 anni e 242 numeri continua ad essere il punto di riferimento degli appassionati di elettronica.

Il 9 Ottobre scorso si è tenuto a Bologna, in occasione del centenario dell'assegnazione a Guglielmo Marconi del premio Nobel, il Marconi Symposium, organizzato dalla omonima Fondazione.
Fra gli ospiti un altro illustre Italiano, che come Marconi ottiene la fama al di fuori dei confini nazionali, Federico Faggin. Tutti lo ricordiamo come uno dei padrri del primo microprocessore, l'Intel 40004, e come cofondatore della Zilog,  dove creò lo Z80.

Durante il symposium Faggin ha tenuto un intervento dal titolo Birth and Evolution of the Microprocessor, che è stato filmato dalla televisione istituzionale bolognese Lepida TV. Il filmato, oltre ad essere programmato periodicamente in questi giorni sulle frequenze emiliane in digitale terrestre, è anche disponibile sul sito web di Lepida TV.
In questa occasione Faggin ha anche rilasciato una intervista a Lepida TV, anch'essa visionabile online.

La storia dell'informatica è un argomento che sempre più spesso entra a far parte dei corsi delle nostre università.
Segnalo un video di una lezione tenutasi nei giorni scorsi presso l'Università degli Studi dell'Insubria di Varese. I docenti Federico Gobbo e Marco Benini hanno ripercorso la loro personale esperienza nell'informatica anche attraverso manuali d'epoca e hardware, come il Commodore 64 e il Machintosh II.

Il particolare taglio della lezione è stato apprezzato dai partecipanti, tanto che uno di loro ha narrato la lezione sul proprio blog.

issue_26E' online il numero 26 della fanzine di retrocomputing Jurassic News.
In questo numero:
- MOS Technology - KIM-1
- Come eravamo: Storia dell'interfaccia utente, parte 1
- Retrocomputing: Il progetto REFUN
- Dir: Uno sguardo all'MP/M
- Emulazione: Soft6502
- TAMC: Algoritmi di ordinamento (parte 4)
- Biblioteca: Vintage Games
- Edicola: Commodore Free
- Retro Linguaggi: LISP (parte 1)
- Intervista: Albert

E' prelevabile online su http://www.jurassicnews.com/

nosolomacchine

Si tiene dal 9 al 18 ottobre 2009, presso il Laboratorio-Museo Tecnologic@mente
di Ivrea la mostra "Olivetti: nonsolomacchine".
L’esposizione è focalizzata su oggetti, documenti, manifesti, cartoline, fotografie, gadget e curiosità riguardanti l’azienda e il suo profilo pubblicitario e comunicativo, cercando di percorrere, anche se non in modo esaustivo, i vari periodi storici dell’azienda.
Maggiori informazioni su www.fondazionecapellaro.org.

QLandMac25_logo-res

Si tiene dal 31 Ottobre al 1 Novembre a Lucerna "QL & Mac are 25".
La manifestazione intende celebrare i 25 anni di queste due pietre miliari della storia dell'informatica. Fanno da contorno all'esposizione numerose conferenze.
Maggiori informazioni sulla pagina web dell'evento.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok