RetroNews

RetroNews

Notizie, curiosità, eventi.....

meeting_concadoro

Retrocommodore organizza a Roma un meeting dal tema: "Computers d'epoca, console, Commodore e non solo".
L'appuntamento è per il 3 Aprile 2011 presso l'area espositiva del Mercatino Conca D'oro (www.mercatinoconcadoro.com).
Ingresso libero, dalle 9 alle 20.
Maggiori informazioni sul sito www.retrocommodore.com.

mostra_sanremo

Si tiene dal 12 al 20 febbraio 2011, presso il Palafiori di Sanremo, la mostra "Comunicazione in Mostra" da Guglielmo Marconi a Steve Jobs.
L'evento, inserito nella terza edizione della manifestazione "SanremoExpoMusic", è realizzato grazie alla collaborazione del Museo G. Pelagalli di Bologna, il museo All About Apple di Quiliano (SV) e Marco Boglione di Basic.net che esporrà l'Apple I recentemente acquistato.

mostra_rovereto

Si terrà dal 17 Febbraio al 12 Marzo 2011 a Rovereto, presso la Biblioteca Civica Tartarotti, la mostra Dal Bit al Gigabyte, Memorie dal futuro.
L'esposizione, curata da di Damiano Cavicchio e Ugo Masè di Old Computer Rovereto, ripercorre la storia dell'informatica affidandone la memoria ai computer stessi, al materiale pubblicitario, alla documentazione cartacea ed audiovisiva.

Lezione_GrampaPresso l'Università degli Studi dell’Insubria (Varese) il Dott. Federico Gobbo tiene il corso di "Storia dell’Informatica e della Comunicazione Digitale".

La lezione dello scorso 15 Dicembre è stata tenuta da Bruno Grampa, noto collezionista ed organizzatore di Varese Retrocomputing, da sempre attivo nella divulgazione della storia dell'informatica.

Attraverso numerosi oggetti della sua collezione, Bruno Grampa ha ripercorso l'evoluzione dell'informatica personale e del videogioco.

La lezione è stata trasmessa in streaming ed è disponibile per la visione sul sito dell'università.

Si è svolta lo scorso 17 Novembre alla casa Bianca la cerimonia di premiazione della National Medal of Technology and Innovation.

P111710PS-0704

Il presidente Obama ha personalmente consegnato la prestigiosa onoreficenza a Marcian E. Hoff Jr., Federico Faggin (al centro), e Stanley Mazor.

apple1-christies_sLo scorso 23 Novembre è stato battuto all'asta da Christie's uno dei rari esemplari di Apple I, il primo computer di Steve Jobs & Steve Wozniak. Ad aggiudicarselo un italiano, Marco Boglione, imprendotore tessile torinese, che per entrarne in possesso ha staccato un assegno di 133.250 sterline, circa 156.000 euro.

La valutazione che aveva dato dell'oggetto la famosa casa d'aste londinese, tra le 100 e le 150 mila sterlne, è stata confermata, nonostante fosse ritenuta eccessiva. Altri esemplari andati all'asta recentemente avevano infatti raggiunto cifre molto più modeste. L'ultimo in ordine di tempo, il 10 Settembre scorso, era stato venduto a "soli" 22.766,66$.

National_Medal_of_Technology_and_Innovation15 Ottobre - Il presidente statunitense Barack Obama ha annunciato i destinatari della National Medal of Technology and Innovation (medaglia nazionale per la tecnologia e l'innovazione), la prestigiosa onoreficenza assegnata dalla presidenza USA in campo tecnologico.

Tra i premiati troviamo Federico Faggin, Marcian Hoff e Stanley Mazor, il team di progettisti che ideò e realizzò il primo microprocessore, l'Intel 4004, ponendo una pietra miliare nello sviluppo delle tecnologie digitali.

La cerimonia di premiazione avverrà prossimamente alla Casa Bianca.

issue_32E' online il numero 32 della fanzine di retrocomputing Jurassic News.
In questo numero:
- Kenbak Ldt - Kenbak-1
- Come eravamo: Software per il CAD (parte 2).
- Come eravamo: Storia dell'interfaccia utente (parte 7).
- Retrocomputing: Il dilemma della scelta
- Emulazione: Cloanto - C64 Forever
- TAMC: Lo strano caso di e^-x
- Retro-Riviste: CQ Elettronica
- Biblioteca: Hackers. Gli eroi della rivoluzione informatica.
- Il Racconto: Automatik (8) - Il laboratorio
- Una visita a: Marzaglia - Settembre 2010
- Retro Linguaggi: LISP (parte 7)

E' prelevabile online su http://www.jurassicnews.com/

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok